Salta al contenuto

Lunedì 27 Settembre 2021

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

CAGLIARI INCLUSIVA

Agenzia sociale per la casa

Il Progetto prevede la realizzazione della Agenzia sociale per la casa intesa come servizio sociale innovativo che svolga funzioni di primo contatto e presa in carico di nuclei familiari ed altre persone svantaggiate per i quali il disagio abitativo è forte e manifesta una grave fragilità sociale.

L'Agenzia è capace di individuare soluzioni integrate e coerenti con le esigenze specifiche del target affrontando il problema dell’ abitazione attraverso un approccio multidimensionale e olistico. 

L’Agenzia ha l’obiettivo di superare progressivamente le cause della povertà abitativa identificando nei fabbisogni complementari a quello abitativo i fattori che impediscono l’inclusione attiva. 

Opererà  con gli strumenti della diagnosi e della conoscenza delle situazioni localizzate di esposizione al rischio di esclusione sociale e povertà prendendo  in carico, in modalità integrata con i servizi sociali,  di nuclei familiari ed individui in condizioni di vulnerabilità, disagio e deprivazione abitativa. Il primo compito sarà quello dell’orientamento, con possibile supporto legale e psicologico,  dedicato al superamento progressivo delle cause di povertà abitativa anche con l’avvio di percorsi individualizzati di inserimento lavorativo, sociale, educativo e sanitario. I percorsi multi-dimensionali vedranno il supporto trasversale di tipo legale e psicologico, dedicato al  target in condizioni di disagio che sia propedeutico e di accompagnamento alle ulteriori percorsi di inclusione quali:

  • percorsi di accompagnamento all’abitare;
  • supporto all’accesso ai servizi rispetto ad educazione, sanità e formazione professionale;
  • percorsi di orientamento e di bilancio delle competenze;
  • formazione mirata all’inserimento lavorativo (rafforzamento delle competenze di autopromozione e autoimprenditorialità, ricerca attiva del lavoro, start up di impresa e gestione delle dinamiche all’interno di un gruppo di lavoro);
  • formazioni specifiche per settori professionali di interesse del gruppo e certificazione delle competenze pregresse;
  • avvio delle attività lavorative, facilitazione al credito per lo start up, utilizzo di strumenti per la conciliazione.
Rightbar