Salta al contenuto

Lunedì 27 Settembre 2021

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

CAGLIARI SOSTENIBILE

Collegamento tra i circuiti, velostazioni e bike-sharing

L'intervento garantisce l'interscambio della mobilità lenta con il trasporto pubblico, mediante la realizzazione di due velostazioni.  La prima in piazza Repubblica attuale capolinea METROCA, la seconda nel nodo intermodale di piazza Matteotti dove sono presenti i capolinea CTM (trasporto su gomma in area vasta), ARST (trasporto su gomma in ambito regionale), la rete ferroviaria regionale (Stazione RFI), e il futuro capolinea ARST – METROCA, metropolitana leggera, opera in appalto, di cui si prevede l'inizio lavori entro i primi mesi dell'anno 2018 e la conclusione entro il 2019.     Inoltre si garantiscono i necessari interventi di collegamento interno, per circa tre chilometri, tra i nuovi circuiti ciclopedonali e i circuiti esistenti  per una migliore connessione della rete complessiva con il sistema previsto in progetto.  

Le piste ciclabili di collegamento interesseranno :

  • via Liguria, collegamento con via Is Mirrionis già esistente, rotatoria S. Avendrace già esistente, viale S. Avendrace in progetto con i finanziamenti del Piano periferie;
  • via Sonnino, verso est: collegamento con via Paoli già esistente, piazza e via S. Benedetto  e corridoio 2 verso Quartu Sant'Elena;
  • via Sonnino verso ovest: collegamento con via Roma, piazza Matteotti sede delle velostazione e della direttrice del corridoio 1; 
  • via Dante sede della velostazione Repubblica connessa al capolinea METROCA;
  • viale Trieste sino a piazza Sorcinelli, [da piazza Sorcinelli a via S. Avendrace e  piazza S. Avendrace da in progetto con i finanziamenti del Piano periferie;
  • via San Lucifero per la connessione tra via Sonnino e via Dante.  

Si prevede l'installazione, all'interno delle velostazioni, dei dispositivi necessari per il controllo e gestione dell'ingresso e dell'uscita, per la sosta controllata delle biciclette nonchè delle attrezzature e del materiale per la piena operatività di una ciclo-officina. 

Il progetto implementa fortemente  il Bike Sharing con la realizzazione di 11 nuove stazioni  nelle seguenti vie: 1) via Cocco Ortu, 2) piazza Garibaldi, 3)piazza Yenne, 4) via Porcell, 5) piazza Amendola, 6) piazza Costituzione, 7) piazza d'Armi, 8) piazza Sorcinelli, 9) via Università, 10) viale Fra Ignazio, 11) via Roma/viale Trieste.

Rightbar